Arabesco

Il fianco è nudo offerto allo scoperto
i capelli non coprono che un quarto
delle crepe sul viso arabescato
dalle ombre e da un filo di rossetto

Sul dorso del cratere si contiene
una polla sorgiva di fantasmi
bruna è l’ora del balzo sulla luna
bianca diana che dal carro siderale
arrovella le distanze nella culla
di cammello che passa dalla cruna

Radura smisurata d’erba viva
s’apre a libro la scala del riscatto
scena prima oltre la cappa quinto atto
si cancelli la memoria dello sfratto.

Marombra

Annunci

3 Risposte to “Arabesco”

  1. Anonymous Says:

    misteriosa e interessante

  2. golfedombre Says:

    non sono io l’anomimo:-) però è vero: misteriosa e interessante (e, come sempre, con una punta narcisa da operetta)

    ps. somno appena arrivato. ti scriverò domani. ciao

  3. alivento Says:

    domani? non tra tre o quattro giorni o una settimana? 😀

    non è operetta è teatro

    se non ci fosse la punta da narciso non sarei io, non credi?

    grazie anonimo, se non altro di aver stimolato a commentare in questi termini il mio maestro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: