Auguri di

Free Image Hosting

Annunci

19 Risposte to “Auguri di”

  1. Anonymous Says:

    ancora nessun commento? ma com’è possibile con sì tanta grazia?

    AUGURSSIMI FEDELISSIMI

    gugl

  2. grazie, Ali.
    i tuoi auguri mi arrivano molto graditi.
    te li ricambio con stima.

    ciao, iole.

  3. alivento Says:

    Stefano caro la grazia non è molto gettonata di questi tempi.
    grazie e ricambio.

  4. alivento Says:

    anche a te iole in stima e sincerità d’auguri

  5. Alessandro Ghia Says:

    auguri, anche dall’agnello!!

    L’agnello: bee beeee beeeee be beee beeeeeeeeeeee bebebeeeee
    (trad. no non mi scuoiare: io non sono l’agnello di dio, non risorgerò!)

    L’uomo: ora ti pappiamo alla grande!

    Mamma pecora: bee ebebeeee bebeee ebebeeee bebeee bebebebeeeee!
    (no, il mio piccolo il mio piccolo! per pietà!)

    l’agnello morente: bee beeeebeee bee bee bbb…
    (no muoio, no no n…)

    ps: stasera ho bevuti whiskey!
    ciao!!

  6. alivento Says:

    si Alessandro, si vede

    Comunque auguri anche a te.

    Circa la faccenda dell’agnello, a suo tempo con quella frase, intendevo dire che quando vuoi, con ironia o con arguzia sai sferrare ii tuoi fendenti però, visto quanto ti ha colpito la mia battuta, ne devo giocoforza desumere che ti ha ferito. Pertanto in primo luogo me ne scuso, in secondo ammetto che è stata frase infelice e di eccessiva invadenza, in terzo spero che tu voglia accettare le mie scuse e non parlarne più.

    Cambiando argomento.

    La strage degli angnelli a pasqua è un’usanza che deriva dalla simbologia. E’ una strage perchè l’umanità è cresciuta di numero, è cresciuto anche il benessere e sono tante le tavole imbandite. Però l’idea mi affligge molto meno dei bambini malati o che muoiono di fame (anche loro in certo qual modo angnelli e vittime, ritengo che siano in numero superiore degli agnelli di una pasqua, ritengo soffrano più a lungo di quelli, ritengo che per loro val la pena di spendersi di più.

  7. Anonymous Says:

    Un augurio caro per te portatore di armonia e profumi…
    Ossodiseppia

  8. Anonymous Says:

    auguri pasquali antonella

  9. alivento Says:

    ossodiseppia ricambio di cuore a te portatrice di fresche e dolci parole, però io sono una donna non un uomo 🙂

  10. alivento Says:

    antonella baciotto pasquotto anche a te

  11. paola (cara polvere) Says:

    da paola ad Ali, con stima

  12. alivento Says:

    A Paola con altrettanta stima, una caro augurio e saluto.

  13. Alessandro Ghia Says:

    Non accetto nessuna scusa!! perché? non c’è nulla di cui ti devi scusare, al limite ti saresti potuta offendere tu per quell'”oh che meraviglia”!! l’agnello era per ridere! anche se in effetti non è divertente scoiare agnelli neanche svezzati, però si fa ed io non sono di certo un vegetariano, anche se la carne di agnello non mi piace! sse ti dà fastidio smetterò di belare… potrei iniziare a muggire!!
    ciao,
    alessandro

  14. alivento Says:

    che ne dici di cominciare a ruggire? 😉

  15. Alessandro Ghia Says:

    altro che ruggire, inizio a ragliare!! ho scritto “qell'”oh..””
    invece di quel “oh…”!!
    somaramente ti saluto!
    iho! iho!!
    alessandro

  16. Cara Ali, ho postato qualche inedito di Paola Lovisolo, se ti va dimmi cosa ne pensi…io trovo che ti somigli in tante cose…
    un caro saluto e a presto
    G.

  17. alivento Says:

    Non mi parlare delle gaffes di ortografia Alessandro, per favore, se facciamo una gara vinco io
    Ciao!

    Ho visto giacomo, non mancherò di commentare. ciao e grazie

  18. Alessandro Ghia Says:

    soprattutto quando si corregge una cosa giusta!!
    ciao, sperando di ritrovar un po’ di sanità mentale ti saluto!

  19. alivento Says:

    ale, non ti seguo.
    oh di meraviglia
    ho verbo

    ah, forse il problema è l’apostrofo, ma vedi io non sto a far le pulci alla scrittura altrui, è chiaro che qui si va di fretta.
    E, ripeto, sviste ne ho seminate anch’io a bizzeffe. Me ne accorgo dopo e siccome le piattaforme non permettono la correzione(iobloggo invece lo consente ed è una bella funzione), restano lì a perpetua (perpetua?) memoria della presunta ignoranza dell’autrice

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: