Eccelso

Marc Chagall, Amanti Rosa, 1916

Raggiungi ogni giorno il ceppo

un poco più da presso

a levigar la punta della pietra

droga mista a sangue di parola

volto dato in pasto alla rapina

che strappa ogni pensiero

disossandolo di nerbo

rivoltando il mento acerbo

a zigomi sporgenti di violino

strazio che in alto sta nel cielo

sulla guglia appollaiato nero

vasto eroe di gesso dei gargoyles

che sconquassa tutti i ma

dei s e n z a m e n t e

e se di fatto vola come bronzo

vuoto di bilanciamento bianco

di neve si scioglie in particelle

che il vento solleva come sciame

posandole nell’oltre d’ogni dove

e inevitabilmente

sul rimbalzo sistolico

del cuore.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: