Sfinge (ovvero L’estraniamento)

Un tronco  di palma

a pezzi grossi resecati

sta a seccare

steso coi fianchi al sole

vicino al mare.

La piscina a tre strati

è fatta a misura d’animale

per papere delfini e squali

sembra la vasca terrestre

quella che inutilmente

vedo nuotare.

Ognuno ha il suo posto

beatamente al sole

pieno di sussiego

per l’incarico importante

che l’attende

riordinare le camere

dare ordini ai sottoposti

accogliere gli ospiti con un sorriso

tirato appena agli angoli

sui denti

controllare i costi

ricevere le lamentele.

Ognuno ha il suo spazio

corrispondente al petto

e vive felice

almeno così appare

a leggere le labbra

a non far niente

la sfinge in elegante abito scuro                                        

ha solo il collo lungo

come giraffa o cigno

imbalsamato nel piacere

di osservare attentamente.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: