Archivio per dicembre, 2007

Aliauguri

Posted in voli on dicembre 29, 2007 by alivento

Ora sei

Posted in scarti, vuoti on dicembre 23, 2007 by alivento

March Chagall, Amanti

Ora sei anche tu

nel novero delle cose vane

dei pensieri persi non raccolti morti

un fantasma desolato in casa spoglia

un deserto grigio di limoni

ora sei

l’interrogativo eterno

un’illusione andata

la parentesi sbagliata

la battaglia

i chiodi arrugginiti in piena terra

il palo palafitta nella melma

e spada e freccia che in parabola si curva

il cerchio spigoloso senza forma

il decoro lucido del nero

l’affresco che si stonaca

in frammenti

esponendo lo scheletro

del muro.

Senza meta: Il blog di Isaluna

Posted in segnalazioni on dicembre 17, 2007 by alivento

Mi compiaccio (come parlo difficile eh 😉 di inserire qui il link al mio ultimo articolo della serie “Senza meta”, la rubrica che curo sul blog Viadellebelledonne, con la quale segnalo blog che mi sembrino di pregevole (sempre più difficile 😉 scrittura.

Circuito

Posted in scarti on dicembre 12, 2007 by alivento

Gustav Klimt, Le vergini 

Come lontano e sfinito

e stanco e morto

sfumato nel tempo

come sterno appiattito

compressione del cuore

il cardias disfatto

come un flusso e reflusso di sale

che sale a imbibire

i polmoni ovattati

rasentando l’esofago corto

le costole strette in circuito strano

un timpano imploso maiuscolo

di perverso abbandono

come cadere in un vuoto di stoffa

liscia pesante senza pensare

sistemare le pieghe di raso

dislocare il diaframma

inchiodato al bloccaggio

nel sistema del non respirare.

Limoni

Posted in vuoti on dicembre 9, 2007 by alivento

Filippo De Pisis, Natura morta marina 

Farsi prendere la mano

dire questo è impressionante

perdurare fino ad oggi

forse pure eccezionale

complimenti siamo in tanti

a rubare le parole.

Non sprechiamoci le bambole

divaghiamo sulla stretta

in folata di paura

se alzandomi di botto

lentamente ti guardassi

senza un filo di rumore

dritto al cuore della bocca

nel recesso tuo che anfratto

d’uomadonna schiocca.

Lingua madre del mastino

l’urea gialla che zampilla

luna infame a colpo zero

spara duro spicchio crudo

lupo in lacci brocca rotta

indigesto bolo in gozzo

che all’esofago s’ impiglia.

Tacitando si consola

di limoni deflagranti

rimasuglio suo di brina

disgelando nella cuccia.

Ottavo discorso amoroso

Posted in segnalazioni on dicembre 5, 2007 by alivento

Segnalo la pubblicazione del mio ottavo discorso amoroso su tellusfolio qui, s’intitola “Di passione e di vita” .

Spero abbiate tempo di soffermarvi a leggerlo. Grazie.

Progetto lettura: Francesco Tomada

Posted in segnalazioni on dicembre 5, 2007 by alivento

Consiglio di passare sempre ad ascoltare la lettura di poesie del Progetto lettura, in particolare adesso per  Francesco Tomada con le sue “Voci dalla sala d’aspetto” le poesie ospitate adesso su Oboesommerso.