Archivio per gennaio, 2008

Quasi un haiku

Posted in lucigrafie, vuoti on gennaio 30, 2008 by alivento

Per asprezza e gelo.

Per asprezza e gelo

si varcano le porte della luce.

Non è Neruda

Posted in percorsi on gennaio 26, 2008 by alivento

Non è Neruda che “lentamente muore“.

Immaginando plagi

Posted in binari on gennaio 24, 2008 by alivento

Per corrispondere all’interessante lavoro d’assemblaggio di Carrino qui su un tema così interessante come il plagio, la copia, e l’originalità dell’opera, desidero contribuire con questo mio post all’approfondimento del tema, illustrando concretamente il modo in cui elaboro le immagini. Recentemente ho elaborato un’immagine della quale ho ancora disponibili immagini origine e la bozza di lavorazione; quest’ultima mi permette di illustrare i vari passaggi di lavorazione. Al momento in cui ho intrapreso la lavorazione l’idea è di dedicare un’immagine ad Antonella Pizzo. Il pensiero dominante è che Antonella è una poetessa, la sua chiamata, la sua vocazione alla poesia è nata da un’esperienza traumatica, da un dolore indicibile. Antonella è anche la fondatrice del blog Viadellebelledonne. Cerco nel mio archivio immagini l’immagine di una bella donna e ne trovo una che inserisco qui sotto. E’ un’immagine scaricata da un sito internet due o tre anni fa.

Belladonna  Continua a leggere

Senza meta 6:Pillole (di)versi, mo’me lo segno e poesiaitalianadesso

Posted in pubblicazioni, segnalazioni on gennaio 22, 2008 by alivento

Segnalo la pubblicazione qui del mio ultimo articolo “Senza meta”.

Luce e poesia

Posted in estetica on gennaio 19, 2008 by alivento

Ali per Caterina Accardo

Posted in immagin-ali on gennaio 13, 2008 by alivento

Sempre per la categoria “immaginan-ali”, inaugurata con il post precedente, propongo adesso due immagini da me elaborate, ispirandomi ad altrettanti testi di Caterina Accardo: “Impatto d’amore” (che potrete trovare a questo link sul blog “La dimora del tempo sospeso”, pubblicata assieme ad altre poesie) e “I morti non parlano nè scrivono” (pubblicata su VDBD qui).

Le immagini non sono dedicate ciascuna singolarmente ad ogni scritto, ma sono state pensate con riferimento ad entrambe le poesie congiuntamente, come sintesi ed evoluzione di concetti intersecatesi, coniugati eppure contrapposti, certamente presenti nell’uno e nell’altro testo: la vita, l’amore, la morte.

cliccando sull’immagine qui sopra si apre l’ingrandimento nelle dimensioni originarie

Ali per Blumy: “Double face”

Posted in immagin-ali on gennaio 12, 2008 by alivento

Con questo post inauguro “immagin-ali”, una nuova categoria che raccoglie le immagini elaborate ispirandomi a parole e poesie che non siano mie. Comincio con Blumy perchè per prima mi ha dato l’idea  di elaborare un’immagine correlata ad un suo scritto.

Questo il link al testo ispiratore “Double face” e questa qui sotto l’immagine elaborata.