Reason Sea (e vacanze?)

ho notato il disappunto degli alberi
e ho capito:
perché si staccano le foglie
perché i marosi corrodono gli scogli –
tutto quel movimento di venire e di andare
di spostare ogni volta
frammenti di agonia
Mi impegno su come fare
a rendere leggere le attese
riscrivo le regole del vivere
poi le faccio a pezzi
come ogni altra regola
e carezzo l’agonia degli alberi e del mare
Ché io possa insegnar loro
a non soffrire

L’immagine è una proposta di lefty333 per tramite del blog Ibridamenti.

Testo a commento di Loredana Di Biase. 

Annunci

9 Risposte to “Reason Sea (e vacanze?)”

  1. ho notato il disappunto degli alberi
    e ho capito:
    perché si staccano le foglie
    perché i marosi corrodono gli scogli –
    tutto quel movimento di venire e di andare
    di spostare ogni volta
    frammenti di agonia –
    Mi impegno su come fare
    a rendere leggere le attese
    riscrivo le regole del vivere
    poi le faccio a pezzi
    come ogni altra regola
    e carezzo l’agonia degli alberi e del mare
    Ché io possa insegnar loro
    a non soffrire

  2. cara polvere Says:

    loro possono insegnare a noi, a non soffrire
    ma siamo forse ancora troppo giovani per accettar consigli.
    un saluto, Ali
    paola

  3. imparo nuotando l’agonia del mare
    su nave o barca, su scafo o albero
    aspiro aneliti e maestre vele
    approdi brevi di tempo di neve

    grazie del passaggio neveternadicarne

  4. per cara polvere

    qualcosa avrei da dire sulla gioventù dei mortali, sulla loro eterna gioventù:
    solo i bambini accettano i consigli
    Il mare e gli alberi
    pur nella loro vecchiaia
    ci chiamano
    Sappiamo udirli?

  5. cara polvere Says:

    @ Alivento
    le tue mani sciolgono. terra in vista!
    al dunque.
    il cuore che si offre. compassione.

    grazie a te.

    leggo adesso, Loredana

    troppo giovani (onnipotenti) – non bambini.
    vecchi e bambini sono il dare e l’ avere. gira, gira.
    non tutti sanno rimanere bambini e diventare vecchi.
    i giovani sono il resto senza orecchie.
    i bambini sanno parlare ai fantasmi agli animali e alle piante
    i vecchi sanno ascoltarne i ripassi per questo mondo
    il ruggito la fuga l’ accellerazione della linfa. la caduta fino alla gemma, della foglia.

    chiedo scusa, comunque. ho impostato male io il discorso.
    e non mi sono capita prima di farmi capire. e sono d’accordo con quanto scrivi. sto diventando vecchia come bambina a volte ho paura ho tante età da questo momento in poi fino a sramazzare e a volte non so ascoltare. questo mi addolora.
    grazie della risposta

    ciao
    paola

  6. no Paola, tu sai ascoltare.
    Sono le parole che si fanno strada da sole, imbroccando sentieri a caso.
    Noi le richiamiamo, e possiamo farlo quando a parlare è “il sentire” che ci accomuna.

  7. Alivento Says:

    davvero spiacente Loredana d’essermi accorta che wordpress aveva cassato i tuoi commenti come spam. ma perchè poi? non c’è nemmeno un link sospetto nel testo!
    spero che la bella conversazione con paola possa proseguire senza altri intoppi.

  8. certo Ali! ma non ti crucciare più di tanto! la conversazione ha preso una piega di morbida seta, scivolano i piani uno sull’altro, ogni salotto è accogliente e confortevole pur se tra le dita si dipanano matasse spinose.
    Ciao!*

    lory

  9. dopo aver dovuto sbloccare questo ultimo tuo commento, loredana, ho avuto un’idea sulle ragioni di questo comportamento “anomalo” dell’antispam, proviamo a metterla alla prova.

    in un tuo prossimo eventuale commento, non inserire come tuo URL il link al tuo sito web ma al tuo blog. Vediamo che succede…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: